Tchoukball

IMG_5534

Siete tutti invitati a provare questo sport divertente e assolutamente accessibile a tutti, anche perché verrà realizzato un piccolo workshop per insegnare le regole basilari del gioco.

Il  TCHOUKBALL (pronuncia: ciuc-bol) è uno sport di squadra con grandi finalità educative  in quanto ha come proprio principio ispiratore il rispetto di compagni ed avversari non prevedendo il contatto fisico. Esso è basato su un documento ufficiale chiamato “Carta del Tchoukball” che funge da linea guida etica per il corretto comportamento dei giocatori e che va oltre la mera partecipazione al momento sportivo.

Può essere praticato da tutti:  giovani e meno giovani, alti e bassi, maschi e femmine, poiché non necessita di pre-requisiti fondamentali di tipo fisico o tecnico.

Il tchoukball annulla le differenze fisiche tra maschi e femmine in quanto elimina qualsiasi tipo di contatto fisico ed impone a tutti i giocatori delle competenze e delle abilità tecniche che sono indipendenti dalla forza fisica, a favore della reattività, dell’elasticità e della prontezza.

L’ingombro minimo delle porte – denominate pannelli – (1m x 1m richiudibili), la loro facilità di trasporto, la possibilità di praticarlo ovunque (spiaggia, prato, palestra) rende il TCHOUKBALL un passatempo divertente anche per i gruppi di amici e per famiglie.

L’assenza di contatto fisico, la semplicità del gesto tecnico e la mancanza di ostruzioni in tutte le fasi dell’azione rendono questo gioco divertente e poco traumatico dal punto di vista fisico ed inoltre costringono le squadre ad un rispetto reciproco sviluppando i valori del fair-play e della correttezza.

Il TchoukBall si può giocare su ogni tipo di terreno per il semplice fatto che la palla, durante un’azione, non deve mai toccare terra. Le versioni di gioco più usate sono quella in palestra (preferibilmente parquet) per il gioco 7 contro 7, mentre per il gioco 5 contro 5 si preferiscono la spiaggia e l’erba. Le dimensioni del campo variano in base al numero di giocatori. Il campo regolamentare per il gioco 7 contro 7 corrisponde ad un campo da pallacanestro (28m x 15m) e per il gioco 5 contro 5 diventa 22m x 12m.