Giovedì 4 luglio 2013

Tutti i bar e i ristoranti saranno in funzione tutto il giorno fino a notte

 

9.00-14.00 – PASSEGGIATE PARTIGIANE

 

partenza dalla Stazione di Castelfranco Emilia per raggiungere in treno Bologna. Arrivo a Bologna alle 9.30. Passeggiata tra i luoghi storici della Resistenza bolognese (Porta Lame, Via Marconi, Piazza Malpighi, Sinagoga, Via Santo Stefano, Via Archiginnasio, Strada Maggiore, ghetto, Piazza Maggiore). Ci guiderà in questo percorso, Patrizia Cuzzani, responsabile del Museo della Resistenza di Bologna. Rientro a Bosco Albergati previsto per le ore 14

 

10.00-16.00 UISPACE

 

Centri estivi UISP

 

10.00-20.00 UISPACE

 

Giochi tradizionali italiani e stranieri a cura della Lega Giochi Tradizionali UISP

 

Mercatino “Mondiali Vintage”

 

10.30-12.00 UISPACE

 

Zumba a cura della Lega Leginnastiche UISP

 

15.00-20.00 – PIAZZA ANTIRAZZISTA

 

Animazione a cura di Radio Asterisco con ospiti, dibattiti, interviste, presentazioni di progetti vari e spazio video. Diretta streaming su www.asteriscoradio.com

 

15.00 – CAMPI

 

stretta di mano di tutte le squadre sui campi

 

16.00-19.00 – CAMPI

 

torneo di calcetto (eliminatorie: partite da 2×10 minuti, 1 partita per ogni squadra)

 

17.00-20.00 UISPACE

 

Caccia al tesoro a squadre (4 persone) a cura della Lega Giochi Tradizionali UISP

 

18.00 – PIAZZA ANTIRAZZISTA

 

Dibattito “A un anno del terremoto in Emilia Romagna”

 

Invitati: Lisa Poletti (Comune di Finale Emilia – Assessore Pari opportunità, Politiche giovanili, Partecipazioni e consulte, Sport), Massimo Bondioli (Comune di San Felice sul Panaro – Assessore Sport e Cultura), Senatore Stefano Vaccari, Massimo Mezzetti (Regione Emilia Romagna – Assessore Sport e cultura), Enrico Balestra (Presidente Uisp Ferrara), Stefano Reggianini (Sindaco di Castelfranco Emilia), Paolo Belluzzi (direttore sportivo Uisp Modena), Presidente polisportiva di Rovereto.

 

ARENA CONCERTI

 

Il MEI e i Mondiali Antirazzisti premiano i primi classificati del concorso per scrivere l’Inno dei Mondiali e a seguire grande concerto con presentazione dell’inno vincitore

 

22.00 – Gasparazzo (Folk’n’Roll ITA)

 

23.00 – Los Fastidios (Streetpunk ITA)

 

01: Il Fienile Circus dj set

 

21.00 – Bar dei Rude

 

Bang Bang Gelsen Soundsystem