Venerdì 4 luglio 2014

Tutti i bar e i ristoranti saranno in funzione tutto il giorno fino a notte

10.00-13.00 – PIAZZA ANTIRAZZISTA
Incontro “Rinnovare per migliorare i grandi eventi UISP”, coordina i lavori Antonio Leti (resp. Grandi Manifestazioni Nazionali UISP)

10.00-16.00 – UISPACE
I bambini colorano i Mondiali: laboratori tra sport e intercultura per i centri estivi, cura della UISP

10.00-19.00 – CAMPI
torneo di calcetto (eliminatorie: partite da 2×10 minuti, 1 partita per ogni squadra)

10.00-19.00 – CAMPI
torneo di pallavolo e touch rugby diffuso

10.00-20.00 – UISPACE
Giochi tradizionali italiani e stranieri a cura della Lega Giochi Tradizionali UISP
Mercatino “Mondiali Vintage”
Arti di Massaggio Orientale a cura di “La Via di Mezzo”
Spazio Indysciplinati UISP: laboratori di parkour, giocoleria, sport di strada
La cultura Peruviana a cura di Adu Bologna
Sportello ARSEA: Per creare un’associazione sportiva ideale o fare il check up della tua ASD

10.00-20.00 – PIAZZA ANTIRAZZISTA
Animazione a cura di Radio Asterisco con ospiti, dibattiti, interviste, presentazioni di progetti vari e spazio video. Diretta streaming su www.asteriscoradio.com

10.30-12.00 – UISPACE
Pilates, a cura della Lega Leginnastiche UISP

15.00 – PIAZZA ANTIRAZZISTA
Intervista a Radio Asterisco con Adelmo Cervi per presentare il suo libro “Io che conosco il tuo cuore”, che racconta la storia di suo padre Aldo, partigiano con i suoi sei fratelli nella banda Cervi. Un libro per rivendicare la sua storia e, al tempo stesso, per rivendicare di essere figlio di un uomo, non di un mito pietrificato dal tempo e dalle ideologie.

16.00 – PIAZZA ANTIRAZZISTA
Presentazione a Radio Asterisco del libro “Un giorno triste così felice. Sócrates, viaggio nella vita di un rivoluzionario” di Lorenzo Iervolino. Un libro che ricostruisce la vita di un calciatore che è passato alla storia come uno degli interpreti più originali dell’arte del “futebol”: per le sue caratteristiche fisiche e tecniche, e per quel modo di concepire il calcio più come un divertimento che una professione, “un microcosmo nel macrocosmo della società”. Non a caso, proprio attraverso il calcio il “Doutor” è stato l’artefice di un’esperienza unica nel mondo dello sport: l’ideazione di un laboratorio politico capace di contaminare un paese – il Brasile degli anni Ottanta – vessato da due decenni di dittatura militare

16.00-18.00 – EFFC ARENA DEL TIFO
Sesto congresso annuale dei tifosi europei promosso dalla Footbal Supporter Europe (FSE) – parte I

20.00 – UISPACE
Aperitivo Forum Giovani UISP

18.00-22.00 – UISPACE
Giochi a cura della Lega Giochi Tradizionali UISP
Mercatino “Mondiali Vintage”

20.00-21.00 – PIAZZA ANTIRAZZISTA
Dibattito Mega-eventi sportivi e diritti umani!
Centinaia di migliaia di persone sono in strada in Brasile per protestare contro una Coppa del mondo 2014 organizzata senza tener conto delle persone che vivono in condizioni disagiate. Più di 1.200 lavoratori in stranieri in Qatar sono morti per costruire i siti con cui il Qatar ha vinto l’organizzazione della Coppa del Mondo del 2022. Molte ONG hanno protestato contro attacchi, abusi e violenze contro le persone LGBT durante Sochi 2014 e che corrono lo stesso rischio per la coppa del mondo del 2018. Cosa fare?
Coordinano: Martino Simcick Arese (Tifo Mag, Canada), Daniela Wurbs (FSE, Germany)
Intervengono: Abdes Ouaddou (calciatore professionista che ha giocato in Qatar, Marocco), Manuela Claysset (UISP, Italy), Rappresentanti del Queer Football Fansclub (Europa), Ivan Grozny (Sport alla Rovescia, Italia), Ultras del Partizan Minsk (Bielorussia), Mogens Kirkeby (ISCA, Europa), Paolo Pobbiati, ex presidente Amnesty International Italia e membro dell’attuale comitato direttivo

20.00 – UISPACE
Dj set: ball O dance, musica sfrenata

21.00 – Bar dei Rude
Dj set: Fish’n’Roll + Papero

22.00-02.00 – ARENA CONCERTI “CIRCUS”
22.00: BaLotta Continua (Ska Cover Band – ITA) militante, resistente, antifascista
23.00: Banda Bassotti – il ritorno per i 18 anni dei Mondiali Antirazzisti, della leggendaria militant ska combat band da Roma in “Banditi Senza Tempo” Tour
01: Il Fienile Circus dj set Enrico&Elisa (Los Fastidios/Kob Records) (rock, ska, punk, oi!)