Giovedì 7 luglio 2016

9.00-14.00    Passeggiate Partigiane
Appuntamento alle 9,00 in Piazza Antirazzista.
Visita Al Casone dei Partigiani di Castel San Pietro
Il Casone del Partigiano fu costruito tra il 1790 e il 1850.È stato utilizzato dai partigiani, come rifugio durante la rivolta contro i tedeschi e i fascisti.
Nei giorni dell’insurrezione armata i partigiani ricevettero l’ordine di trasferirsi a Bologna, lottando per la liberazione della città. Il punto di raccolta dei partigiani, dopo il trasferimento a Bologna, fu la zona del Casone ed il “Ponte della morte”.
Durante i giorni 18, 19, 20 e 21 aprile 1945 al Casone si riunirono il comando della seconda Brigata “Paolo” e i rappresentanti della quarta Brigata “Venturoli”. Il 21 aprile si ebbero i primi scontri con i tedeschi in ritirata, nella zona che dal Casone va verso San Pietro in Casale, fra Rubizzano e Gavaseto, e nella ferrovia tra Bologna e Padova. In questi combattimenti persero la vita molti partigiani. I partigiani della seconda brigata «Paolo» decisero di ricostruirlo come testimonianza per le generazioni future affinché gli ideali della Resistenza restassero vivi e fossero salvaguardate la pace, la libertà e la giustizia sociale.

10.00    UISPace/Piazza Antirazzista
lezione di Pilates a cura delle Ginnastiche UISP

10,00-16,00    UISPace/Piazza Antirazzista
Centri estivi UISP: i bambini colorano i Mondiali

10.00-20.00    UISPace/Piazza Antirazzista
Biliardini, ping pong, tamburello, giochi da tavolo e zona relax con amache per affrontare le ore più calde

15.00    Campi
Stretta di mano di tutte le squadre sui campi e fischio iniziale, con coreografia da parte dei bambini dei centri estivi

15.00-17.00    UISPace/Piazza Antirazzista
Radio Asterisco:
15.00 – 15.30 – Animazione
15.30 – 16.00 – Presentazione del libro: “Spagna ’82. Storia e mito di un mondiale di calcio “con l‘autore Alberto Guasco.
16.00 – 16.30 – Animazione

16.00-19.00    Campi
torneo di calcetto (eliminatorie: partite da 2×10 minuti, 1 partita per ogni squadra)

18.00    Area concerti
Torneo open touch rugby: prova aperta per neofiti

18.00-19,00    Meeting Area/Piazza Antirazzista
Sport e impegno sociale. un percorso comune è possibile? Proposta per un progetto condiviso di valorizzazione delle esperienze e sviluppo delle potenzialità

18.00–20.00    Bar Gianni 
aperitivo antirazzista
A seguire Dj set

21.00    UISPace/Piazza Antirazzista
seconda semifinale Euro 2016
a seguire Dj set a cura di Asterisco Radio “Ball O Dance”

Area Concerti
ore 22: Marta sui Tubi – LoStileOstile Tour 2016
ore 01: Rude Hi Fi DJ Set (pachanka, ska, punk, oi!)

23.00-03,00    Gabbia
Torneo di calcio 3vs3 nella gabbia

Tutti i bar e i ristoranti saranno in funzione tutto il giorno fino a notte