Sabato 8 luglio 2017

10.00 UISPace/Piazza Antirazzista
lezione di Pilates (all’accoglienza delle squadre verrà consegnato un coupon per la partecipazione)

10.00-20.00 UISPace/Piazza Antirazzista
Biliardini, ping pong, giochi da tavolo, zona relax con amache per affrontare le ore più calde e angolo ricarica cellulari

10.00-13.00 Campi
torneo di calcio (qualificazioni)

10.00-20.00 Campi
tornei di basket, pallavolo

11.00 Area concerti
Partite di tchoukball aperte a tutti, anche a chi vuole provare

15.00-18.00 UISPace/Piazza Antirazzista
I Mondiali incontrano il popolo Saharawi
Iniziative di visibilità promossa nell’ambito dell’attività 4 del progetto co-finanziato dalla RER anno 2016 “Educazione, Cultura, Sport per tutti: obiettivi sostenibili per un futuro di pace. Campi profughi saharawi”
Accoglienza e giochi con bambini/e saharawi ospiti in Italia dell’OdV Kabara Ladgdaf di Modena
15,00 tavola rotonda sugli obiettivi sostenibili nei campi profughi saharawi di Tinduf in Algeria con le associazioni della rete di progetto UISP, CISP, El Ouali, Kabara Lagdaf, Jaima Saharawi Tutti Mondi; collegamento telefonico con Help for Children. Coordina Ivan Lisanti, UISP Emilia Romagna, Diritti Internazionali
16,30 Terra e Libertà, incontro per la promozione del gemellaggio tra il Comune di Castelfranco dell’Emilia e il territorio liberato di Tifariti nel Sahara Occidentale. Intervengono Valentina Graziosi (Assessore alle politiche giovanili); Omar Mih (rappresentante della RASD in Italia); (rete del progetto Tifariti). Coordina Ivan Lisanti (UISP Emilia Romagna, Diritti Internazionali)

16.00-20.00 Campi
torneo di calcio (eliminatorie e finali)

16.00 Area concerti
Partite di tchoukball aperte a tutti, anche a chi vuole provare

16.30-20.00 UISPace/Piazza Antirazzista
Spazio Radio a cura di Radio Città Fujiko: interviste ai giocatori, presentazioni di libri, approfondimenti, musica e tanto altro. I Mondiali raccontati per radio “per chi l’ha visto e per chi non c’era”

16.00-19.00 Area Concerti
Rugby: riscaldamento tutti insieme per chi vuole provare e sorteggio squadre
16.30 inizio torneo: la partecipazione è aperta a tutti indipendentemente da età, genere, taglia e
provenienza

18.00 UISPace/Piazza Antirazzista
Panel: Liberi di Giocare – Europa e rifugiati, iniziative, regole e esperienze di inclusione sociale a confronto.
Liberi di giocare, tutti/e con pari dignità. Questo dovrebbe essere e purtroppo ancora non è. Lo sport a detta di tutti e riconosciuto come strumento straordinario l’inclusione e l’integrazione, eppure troppi sono gli ostacoli che rifugiati/e e richiedenti asilo vivono sulla propria pelle quando il gioco si fa “ufficiale”. Esperienze e regole a confronto per l’inclusione di rifugati e richiedenti asilo attraverso il calcio. Campagne e iniziative per chiedere che istituzioni – sportive e non – adeguino le regole che ancora limitano la partecipazione al gioco e a pieno titolo.
Partecipano: Alessandra Morelli (UNHCR), Vincenzo Manco (Presidente UISP), Fabio Appetiti (AIC), Davide Drago (campagna We want to play), Cecile Kyenge (MEP), modera Raffaella Chiodo Karpinsky (FARE)

19.00-20.30 Campi
Finali torneo di rugby
Al termine TERZO TEMPO!!!

23.00 UISPace/Piazza Antirazzista
Djset

Area Concerti
LIVE
ore 18.30:  Emily Collettivo Musicale (Folk Rock / Poetica sociale)
ore 19.30: La BaLotta Continua (Combat / Ska / Punk)

Ore 20.00: finale torneo di calcio e a seguire premiazioni con la partecipazione di Ilaria Cucchi

LIVE
22.00: Gli Avvoltoi (Garage / Rock)
Ore 23.15: SHANDON– Summer Tour 2017 (Ska Core)
DJ SET
Ore 01: ITR – Internazionale Trash Ribelle

21.00 UISPace/Piazza Antirazzista
Stikkereballa
Dj Set avec Bang Bang Gelsen Soundsystem

23.00-03.00 Gabbia
Torneo di calcio 3vs3 nella gabbia

Tutti i bar e i ristoranti saranno in funzione tutto il giorno fino a notte