Donazioni

logo_amicideimondiali

100×100 Amici dei Mondiali

Con quella del 2018 saremo alla XXII edizione dei Mondiali Antirazzisti, un ennesimo traguardo che raggiungeremo grazie a tutti coloro i quali parteciperanno, chi per l’ennesima volta, chi per la prima. Ma anche grazie a quei circa 200 volontari che provano a fare in modo che tutto possa funzionare, alla perfezione o quasi!

Essere diventati così grandi è una enorme soddisfazione per chi, anno dopo anno, prova a programmare ed organizzare l’edizione successiva.

Essere diventati così grandi ha però anche aumentato sensibilmente i costi di un Festival che prova ad autofinanziarsi e che ha scelto, per storia e per ideale, di non entrare nel meccanismo degli eventi commerciali.

I Mondiali Antirazzisti sono un festival gratuito, dove non si paga l’ingresso, non si paga per praticare sport, non si paga per ascoltare un concerto, per ballare e dove non si paga per campeggiare. L’acqua di rete è disponibile a tutti/e così come i servizi igienici e le docce. E’ una scelta che rivendichiamo e che vogliamo continuare a praticare: rendere i Mondiali Antirazzisti un luogo senza barriere, accessibile a tutti, affinché chiunque possa sentirsi parte dei Mondiali.

Il fatto però che non si paghi, non significa, purtroppo, che tutto questo non abbia de costi, anzi! La scelta stessa di essere anche un Festival ecosostenibile implica delle azioni e delle accortezze che contano non poco sul nostro bilancio.

Con questo appello chiediamo a tutti gli amici dei Mondiali un piccolo sforzo per portare a compimento anche la XXII edizione, dal 4 all’8 Luglio 2018. I Mondiali Antirazzisti siete anche e soprattutto voi,  con la vostra presenza, i vostri contenuti, le tante diversità e conoscenze, la vostra voglia di divertirvi e di lanciare insieme a tantissimi altri un messaggio che lega sport e antirazzismo. In un Italia che sta riscoprendo l’odio, l’intolleranza e il fascismo, vogliamo continuare ad essere un baluardo invalicabile. Possiamo continuare a farlo insieme, anche con il vostro piccolo, ma per noi enorme, aiuto economico.

Facciamo appello alle tante realtà sociali, comitati territoriali Uisp, Associazioni, Cooperative, Palestre Popolari e squadre di Calcio Popolari, gruppi Ultras, Spazi Sociali,ONG, Sindacati e  le tantissime realtà informali e singoli individui che credono e ci accompagnano in questo bellissimo percorso e che avranno voglia di dare il proprio contributo attraverso una donazione di almeno 100 euro (quindi minimo 100 euro).

Per questo nasce la campagna 100€ X 100 Amici dei Mondiali:

Un contributo simbolico per aiutarci ad affrontare i costi di organizzazione e gestione che aumentano di anno in anno, rendendo sempre più difficile la sostenibilità e l’autofinanziamento: da una parte le risorse pubbliche diminuiscono, dall’altro i fornitori alzano i prezzi, costringendoci a tagliare il superfluo, che in realtà superfluo purtroppo non è.

Chi conosce i Mondiali conosce la visione e la passione che contraddistinguono questo evento.

Chi conosce i Mondiali, vuole che i Mondiali continuino a vivere.

#MondialiAntirazzisti

IBAN:   IT34E0538702400000000857245 
BIC:     BPMOIT22 XXX

Intestato a UISP Emilia Romagna

Causale: Mondiali Antirazzisti 2018

La campagna si chiuderà il 20 giugno 2018